Empatia

Empatia: un allenamento quotidiano

pubblicato in: Relazioni | 0

Empatia è la capacità di entrare in sintonia con chi abbiamo di fronte: è una dote che richiede capacità di ascoltare e di mettersi nei panni dell’altro.

L’ empatia è la capacità naturale di comprendere pienamente, di ascoltare, di sentire le emozioni di un’altra persona come se fossero nostre. Questa capacità presuppone la volontà di entrare in relazione con gli altri, di cogliere sempre l’occasione di imparare  qualcosa di nuovo.

Una persona empatica è una persona altruista, disponibile, pronta all’ascolto e curiosa: si mette in discussione, evita i pregiudizi, cerca di capire. Si emoziona di fronte a scene di amore, di tenerezza verso bambini o animali, di fronte ad uno spettacolo della natura come un’alba o un tramonto, di fronte ad un paesaggio innevato o ad un lago di montagna.

Le emozioni si amplificano quando si ha voglia di sentire quelle degli altri: in una conversazione con una persona appena conosciuta, si può cogliere l’opportunità di conoscere una realtà diversa, una cultura sconosciuta, tradizioni, storie, esperienze di vita nuove.

Creare empatia fa sentire a proprio agio chi ci ascolta, lo fa sentire capito e questo dà sicurezza. Chi entra subito in empatia con una persona coglie l’occasione per intrecciare un rapporto nuovo, non superficiale  ma arricchente.

Insegniamo l’empatia ai bambini: quando ti rivolgi a tuo figlio, guardalo sempre negli occhi, abbassati per farlo, i bambini quando ci parlano vogliono essere guardati perché solo così sono certi di essere ascoltati.

Se siamo empatici coi bambini loro lo diventeranno per abitudine: l’empatia è anche questione di esercizio, ascoltare davvero quando una persona ci parla è il primo passo. 

Mettersi nei panni di chi abbiamo di fronte è un utile esercizio per uscire da noi stessi, renderci recettivi, predisposti ad accogliere e per imparare sempre qualcosa di nuovo.

Se non sei capace mettiti in discussione e inizia a cambiare atteggiamento: io sono qui per aiutarti, per indirizzarti, per darti degli obiettivi ed iniziare a cambiare.

 

 

Lascia una risposta